Responsabilità Amministrativa degli Enti – D. Lgs. 231/01

Il D. Lgs. n. 231/01 ha introdotto un concetto autonomo di responsabilità per quegli “Enti” che abbiano tratto vantaggio dall’aver commesso determinati illeciti, a riferirsi a persone fisiche penalmente perseguibili.

Tale responsabilità si aggiunge a quella di Amministratori, Dirigenti e Preposti e mette così a rischio lo stesso patrimonio sociale.

Potenziali esimenti sono l’adozione di un Modello Organizzativo di Gestione e Controllo e l’istituzione di un Organismo Autonomo di Vigilanza che garantiscano l’analisi, la gestione e la sorveglianza dello sviluppo di questa tipologia di rischi.

CHANGE+, insieme a Legali Associati o ai Professionisti del Cliente, offre servizi di consulenza per l’implementazione del Modello Organizzativo D. Lgs. 231/01 che integra all’interno di procedure e disposti riferiti a normative diverse. In questo modo, la gestione di impresa è fluida, coerente e sinergica, senza ridondanze.